Google+

SEGUICI SU

 

 

Sei qui: HomeI ServiziFormazione

Formazione ed aggiornamento

formazione

Formare = dare forma

La formazione è un processo educativo e di apprendimento il cui scopo è il trasferimento di conoscenze, competenze ed abilità, giusto equilibrio tra

- il Sapere (la teoria): l’insieme delle conoscenze, nozioni, informazioni ecc., sia di tipo generale, sia di tipo specialistico, che si acquisiscono con gli Studi e che si aggiornano di continuo

- il Saper fare (la pratica): la capacità di applicare, di usare, di mettere in pratica il Sapere già acquisito attraverso abilità concettuali e/o manuali

- il Saper essere (la relazione): le caratteristiche personali, psicologiche, caratteriali e socio-culturali tali da consentire prestazioni efficaci

In un processo di apprendimento che duri durante tutto l’arco della vita (lifelong learning), rivolto a giovani ed adulti, il ruolo della formazione (o aggiornamento) deve essere svolto con spirito critico e costruttivo, partendo dall’analisi del fabbisogno formativo per giungere a soddisfare il “debito” progettando il percorso in funzione degli obiettivi ed utilizzando i migliori strumenti didattici tra quelli disponibili.

Il ruolo del formatore, anch’esso giusto equilibrio tra il suo sapere, saper fare e saper essere, è quello di trasferire la sua competenza trovando il giusto compromesso tra i bisogni di chi richiede la formazione (ad esempio un committente) e di chi la riceve (ad esempio un lavoratore).

Molto spesso le due esigenze coincidono (ad esempio un professionista che intenda aggiornarsi), ed in tal senso la formazione deve soddisfare non solo il debito formativo, ma anche –e soprattutto- le aspettative in termini di metodo e strumenti didattici.

Ecco perché i due strumenti principali utilizzati sono

  • la formazione tradizionale, ossia in aula
  • la formazione a distanza , o e-learning

 


 Per maggiori dettagli visitate le sezioni dedicate su

www.formazione.abeo.it

 

Vai all'inizio della pagina